DIREZIONE

image

ALESSIA VAVASSORI

Inizia gli studi di danza all'età di dieci anni presso la scuola di danza ed interpretazione musicale corporea "Bergamo Danza" diretta da Maria Angela Beltramelli, sotto la guida di famosi insegnanti di livello mondiale. Diverse le discipline studiate: tecnica classica, danze di carattere, modern jazz, danza contemporanea, tip tap, hip hop, flamenco e teatro danza. E'stata solista al Centro Ricerca Coreografica partecipando a manifestazioni, festival e concorsi nazionali ed internazionali.Ha danzato in teatri prestigiosi in tutta Italia e in Olanda, Francia, Russia, Repubblica Ceca, Portogallo, Giappone.

Ha svolto attività professionale presso la Compagnia "Alborea" di Mara Terzi, presso il "Balletto del Sud" di Fredy Franzutti, per la RAI e presso il Teatro Donizetti di Bergamo, Teatro Grande di Brescia, Teatro Ponchielli di Cremona.

Dal 1991 è assistente di Maria Angela Beltramelli affiancandola ai corsi e nell'organizzazione e progettazione delle attività di Bergamo Danza.

Diversi i corsi di metodica alla danza classica con insegnanti di rilievo quali M° Ivan Tzanov, Anna Maria Prina, Loredana Venchi, Elena Viti e Antoniette Sibley; di coreologia con Susanna Egri, di danza Modern e danza contemporanea con Miguel Cragnolini, Paolo Rudelli, Silvio Oddi, Erika Silgoner, Daniel Tinazzi, pedagogia e analisi del movimento con Martine Kaisserlian e anatomia del movimento con Paolo Rudelli.

Partecipa a convegni e conferenze quali Tecnica Balanchine con i principali danzatori del New York City Ballet, tecnica Ailey con gli insegnanti della Ailey School, Danza Comunità e Danza Educativa con Franca Zagatti.

Nel ‘99 è insegnante italiana aggiunta all'Accademia "Uriarte" di Santa Cruz (Bolivia), presso cui ha tenuto corsi di tecnica classica.

E' docente di Tecnica Classica e Danza Modern presso Bergamo Danza e allo scopo di divulgare l'arte coreutica insegna in scuole di ogni ordine e grado.

Premi e segnalazioni: nel 1990 Primo Premio CNID a Bolzano e Medaglia d'oro a Bourges (Francia); nel 1992 Premio Speciale "per la promettente carriera" a Rieti e Primo Premio CNID a Torino; nel 1994 Premio Speciale "per l'interpretazione artistica" a Udine; nel 1995 Secondo Premio "Eurocity" a Castiglioncello (LI); nel 1996 Secondo Premio a Rieti; Primo Premio per la danza contemporanea a Praga (Repubblica Ceca) e Secondo Premio a Bologna nel 1998, Primo Premio a Livorno, Linguaglossa (CT) e Giardini Naxos (ME) nel 1999, a Fiumefreddo di Sicilia nel 2000, nel 2001 Menzione speciale e targa della Regione Lombardia al Teatro dell'Arte di Milano. Ha danzato in teatri prestigiosi in tutta Italia e in Olanda, Francia, Russia, Repubblica Ceca, Portogallo, Giappone. Nel 1998 fonda "Europ'Art", Associazione Giovani Artisti in Europa.

Dal 2003 dirige la scuola "Bergamo Danza".

image

VIVIEN VAVASSORI

Inizia gli studi di danza all'età di dodici anni presso la scuola di danza ed interpretazione musicale corporea "Bergamo Danza" diretta da Maria Angela Beltramelli, sotto la guida di famosi insegnanti di livello mondiale. Diverse le discipline studiate: tecnica classica, danze di carattere, modern jazz, danza contemporanea, tip tap, hip hop, flamenco e teatro danza. E'stata solista al Centro Ricerca Coreografica partecipando a manifestazioni, festival e concorsi nazionali ed internazionali.Ha danzato in teatri prestigiosi in tutta Italia e in Olanda, Francia, Russia, Repubblica Ceca, Portogallo, Giappone.

Ha svolto attività professionale presso la Compagnia "Alborea" di Mara Terzi, per il gruppo "Le jardin musical" e per la RAI.

Dal 1992 è assistente di Maria Angela Beltramelli affiancandola ai corsi e nell'organizzazione e progettazione delle attività di Bergamo Danza.

Diversi i corsi di pedagogia, di metodica alla danza propedeutica e introduzione alla tecnica classica con Elena Viti, Patrizia Campassi e Antoniette Sibley; di tecnica classica con insegnanti di rilievo quali M° Ivan Tzanov, Anna Maria Prina e Loredana Venchi; di coreologia con Susanna Egri, di danza Modern e danza contemporanea con Miguel Cragnolini, Paolo Rudelli, Silvio Oddi, Erika Silgoner, Daniel Tinazzi; analisi del movimento con Martine Kaisserlian e anatomia del movimento con Paolo Rudelli.

Partecipa a convegni e conferenze quali Tecnica Balanchine con i principali danzatori del New York City Ballet, tecnica Ailey con gli insegnanti della Ailey School, Danza Comunità e Danza Educativa con Franca Zagatti.

E' docente di Propedeutica alla danza e Tecnica Classica presso Bergamo Danza e allo scopo di divulgare la danza come mezzo educativo dal 1998 è docente presso scuole dell'infanzia del territorio.

Premi e segnalazioni: nel 1990 Primo Premio CNID a Bolzano e Medaglia d'oro a Bourges (Francia); nel 1992 Premio Speciale "per la promettente carriera" a Rieti; Primo Premio per la danza contemporanea a Praga (Repubblica Ceca) e Secondo Premio a Bologna nel 1998, Primo Premio a Livorno, Linguaglossa (CT) e Giardini Naxos (ME) nel 1999, Fiumefreddo di Sicilia nel 2000, nel 2001 Menzione speciale e targa della Regione Lombardia al Teatro dell'Arte di Milano. Ha danzato in teatri prestigiosi in tutta Italia e in Olanda, Francia, Russia, Repubblica Ceca, Portogallo, Giappone. Nel 1998 fonda "Europ'Art", Associazione Giovani Artisti in Europa.

Dal 2003 dirige la scuola Bergamo Danza.